Lettera d’amore per lui per dirgli ti amo

La vita è così piena di difficoltà e di ostacoli che fermarsi a scrivere qualche riga per le persone che amiamo è un toccasana anche per noi, un momento della giornata che dovremmo ritagliarci sempre, o quasi sempre. Se siete finite qui siete senz’altro innamorate del vostro ragazzo, di vostro marito o del vostro compagno e volete fare un bel gesto per emozionarlo, ed ecco perché gli esempi di lettera d’amore per lui per dirgli “ti amo” che leggerete vi potranno tornare utili. Non vi resta che lasciarvi ispirare e impreziosire le nostre proposte con ricordi ed esperienze personali: ne usciranno pensieri bellissimi!

Lettera per il mio ragazzo per fargli capire che lo amo

Non credevo di farcela, eppure sono qui a scriverti questa lettera per esprimere tutto quello che provo per te. Mi sono fatta forza, non sai quante volte ho cancellato le frasi e buttato nel cestino le brutte copie, per poi capire che sarebbe stato meglio scrivere di getto quello che il mio cuore ha voglia di raccontare, per farti capire quanto sei importante per me. Hai veramente causato un terremoto nella mia vita, che mi ha fatto perdere vecchie convinzioni e accettarne di nuove; uno sconvolgimento che mi ha portato nuovamente a fidarmi delle persone. E tutto questo grazie a te.

Sì, devo proprio dirtelo: grazie! Il mio cuore è ritornato a battere da quando sei arrivato tu nella mia vita. Non ti aspettavo né speravo in una persona così speciale, eppure sei qui, nella mia testa e nella mia anima, che si sente a casa con te. Un vero e proprio dono dal cielo, un incontro del destino di cui non ero messa minimamente al corrente: forse uno degli aspetti dell’amore vero è la sua imprevedibilità? È stato un fulmine a ciel sereno, che mi ha colpita in pieno, svegliandomi dal sonno del pessimissimo e rigenerandomi in un entusiasmo che mi rende felice.

Forse non sono stata ancora del tutto chiara ma… io ti amo. L’ho detto! Sembrava così difficile farlo e invece bastava prendere solo un pizzico di coraggio; anche perché, arrivati a questo capitolo della nostra storia, meriti di sapere quello che veramente provo per te.

Non voglio impegnarmi a prevedere il futuro, perdendo quello che di più bello ha da offrirmi il presente: voglio viverti giorno per giorno e, se mai un giorno non dovessimo più essere una coppia d’innamorati, di sicuro il sentimento che abbiamo provato resterà una delle meraviglie più grandi delle nostre vite. In questa relazione, sono sempre andata coi piedi di piombo, lo sai bene, per la paura di essere delusa o di illudermi troppo; ora che ho abbandonato l’armatura, posso finalmente rivelarti il mio immenso sentimento per te. Tu che sei parte di me.

LEGGI ANCHE  Lettera per lasciare un uomo sposato

Di storie d’amore ce ne son tante, ma quante sono vere? Molti si fidanzano per noia o per le solite aspettative sociali; in noi, invece, è scattato qualcosa di magico, che ci ha permesso di capire che siamo fatti l’uno per l’altra. E io avverto benissimo il fuoco del nostro amore: riscalda il cuore e rende ogni giornata perfetta. Mancavi proprio tu in questa vita, anche se ancora non lo sapevo.

Ti amo, amore mio… Ora puoi star certo che te lo ripeterò più volte, fino al punto che mi dirà “basta”! Ma no, tranquillo, non succederà, perché so dare il giusto peso alle parole e il “ti amo” è un qualcosa che non va mai sciupato, che va detto senza pensarci e senza che diventi una stupida abitudine. Spero che anche tu la pensi come me… sono certa che sia così!

Lettera d’amore per lui lunghissima: come ringraziare una persona importante

Cosa posso scriverti, amore mio, senza ripetere ciò che ci siamo già detti? In fondo il nostro amore è quello che ci dimostriamo quotidianamente, che viviamo da tempo ormai e che non è quello degli inizi perché cresciuto di giorno in giorno. Non so però: c’è qualcosa di così potente nella scrittura che ho anche voluto mettere nero su bianco ciò che provo.

Ed è così che inizia questa lunga dedica a una persona speciale, all’uomo che è riuscito a trasformare la mia vita pian piano con una presenza che è stata costante ma non invadente e con un’attenzione che non è mai diventata morbosa, non si è mai trasformata in possesso e mi ha sempre permesso di vivere senza preoccupazioni e libera.

Cosa posso dire di un amore così? Come non potrei sentirmi felice e al sicuro? Ed è così che questa lettera può continuare: con un ringraziamento che non sarà mai abbastanza. Grazie per essere quello che sei, amore mio, per aver cercato di comprendere i miei stati d’animo, per rappresentare il mio riparo dalle intemperie, la persona che chiunque vorrebbe al proprio fianco nei momenti più difficili. Le tue mani, i tuoi abbracci, il tuo sorriso, tutto di te è stato ed è uno scudo verso il mondo quando gli attacchi si fanno feroci.

Ricordo la prima volta in cui i nostri sguardi si sono incrociati, quella in cui le nostre mani si sono sfiorate, il giorno in cui le tue braccia mi hanno stretta per la prima volta pronte ma timorose, ricordo tutto di noi. Perché questo noi, questa nostra unione che il tempo non ha scalfito ma rafforzato, mi ha trasformata, resa migliore, cambiata come non avrei mai immaginato. Questo noi, amore mio, questo noi a cui tu hai contribuito giorno dopo giorno, mi ha regalato una nuova vita.

Spero che niente di tutto questo cambi, che riusciremo a capirci sempre, e che se qualcosa dovesse succedere riusciremo a cambiare insieme e a trovare la strada giusta. Spero insomma che questo noi venga impresso nel libro del nostro “per sempre” con nuovi colori e tante meravigliose sfumature. Perché questo è un sogno da cui non voglio svegliarmi, che mi tiene in vita, che si è fatto realtà e che si nutre delle nostre anime. Ti amo, amore mio. Grazie per il passato sorprendente che abbiamo vissuto, per il presente meraviglioso che stiamo costruendo e per il futuro stupendo che vivremo.

LEGGI ANCHE  Lettera per il mio ragazzo che mi manca

“Sei speciale, amore mio”, lettera d’amore per lui commovente: dedica da brividi

Amore mio,
certe volte mi chiedo se queste giornate, queste notti, questa vita avrebbero lo stesso significato e lo stesso senso se tu non fossi qui con me. A riempirmi di attenzioni, a curare le mie ferite, a celebrare assieme a me i momenti più belli. Ebbene quelle volte mi rispondo che no, non sarebbe lo stesso senza di te.

Ti scrivo questa lettera perché tu possa leggerla quando ti sentirai solo, quando qualche incomprensione ci avrà allontanato, oppure quando dopo una bella giornata trascorsa insieme avrai ancora bisogno di cercarmi. Ti scrivo insomma per esserti vicino sempre, nei momenti belli e in quelli brutti. Perché, si sa, le parole possono far male come le pietre ma possono anche lenire le ferite come fossero un farmaco miracoloso.

E in questa lettera voglio scriverti che ti amo, che questo cuore batte all’impazzata per te e che non ho mai guardato indietro pensando di aver commesso qualche errore: rifarei quella scelta infinite altre volte, e sono sicura che mai me ne pentirei. Grazie di avermi cambiato la vita, di aver riempito i miei vuoti e aver compreso le mie assenze. Grazie per la tua presenza, per i silenzi che testimoniavano non indifferenza ma rispetto. Grazie della meravigliosa persona che sei e che oggi custodisco come un tesoro prezioso.

C’è chi scrive di non sapere cosa accadrà in futuro perché in fondo non si può pensare con certezza a qualcosa che non c’è. Ne sono consapevole ma ho anche un’altra certezza: nel mio futuro ci sono io, determinata e ambiziosa senz’altro, ma ci sei anche tu, amorevole e gentile, un animo nobile. Ci siamo noi pronti a costruire questo per sempre che batte con i nostri cuori e danza con le nostre anime. Non dimenticarlo mai. Ti amo.

“Ti amo, amore mio”, lettera d’amore per lui bellissima: parole dolci e profonde

Se siamo arrivati fini qui, amore mio, è anche grazie a te. Se siamo forti e complici, amici e sostenitori l’uno dell’altra, è anche grazie a te. Sì, è anche grazie a te se questo rapporto si è trasformato in un rifugio sicuro dalle intemperie e in un immenso prato verde in cui passeggiare per condividere le giornate felici che la vita ci dona. Non posso che ringraziarti, amore mio. Ora e per sempre. Qualunque cosa accada.

Il senso di questa mia lettera, di questo mio “ti amo” scritto nero su bianco, sta tutto qui: in un “grazie” che non è estemporaneo ma che al contrario potrei scrivere per tutta la vita. Questo rapporto mi ha lentamente cambiata, resa migliore. Perché sapere che c’è qualcuno con te nonostante tutto, che puoi fidarti e affidarti, sapere che non sei sola non può che trasformarti.

LEGGI ANCHE  Lettera al mio ragazzo lunghissima dolce e romantica

Sì, sono parole forti. Ma sono sentite, sono dettate dal mio cuore e quando il cuore parla, lo sai, non puoi che ascoltarlo e seguirlo, condividere ciò che dice con chi ami e con chi ti ama. E io ti amo. Sì, il mio amore per te è cresciuto di giorno in giorno, sin dal primo, sin da quando i nostri sguardi si sono incrociati e la mia vita si è colorata di tonalità e sfumature nuove. Ti amo, amore mio. E non smetterei mai di dirtelo.

Il senso di tutto sta in noi, nelle nostre anime che danzano nel per sempre che stiamo costruendo, nella sinfonia musicata dai nostri cuori che battono all’impazzata quando siamo insieme e quando siamo lontani, il senso di tutto sta in queste mie parole che sì, non sarebbero mai esistite se tu non fossi stato qui con me. Grazie.

Lettera d’amore per lui per dirgli ti amo: un altro bel messaggio da inviare

Come iniziare una lettera per dire “ti amo”, amore mio? Con la parola più bella che ci sia: “grazie”. Sì, perché dirti questo significa comunicarti qualcosa di importante: che la tua presenza nella mia vita mi ha reso migliore. Grazie, amore mio. Per la tua presenza costante ma non invadente e per i tuoi silenzi premurosi che rispettano i miei spazi e mi donano al tempo stesso sicurezza. Grazie per quello che sei e per quello che sono io con te.

Il mio “ti amo” ha soprattutto il sapore delle nostre passeggiate in cui passiamo ore e ore a parlarci; è un sapore buono e intenso, come la nostra storia. Ed è un sapore che si arricchisce dei nostri sguardi che pure sanno parlarsi, dei nostri corpi che si intrecciano, delle nostre mani che si sfiorano e si stringono, è un sapore che si arricchisce di noi e che rende tutto meraviglioso. Ti amo, amore mio.

Il nostro futuro non sembra mai lontano perché non abbiamo paura di costruirlo passo dopo passo, insieme i sogni ci sembrano più belli e le giornate buie, i rischi, i pericoli solo semplici ostacoli da superare. Un passo alla volta, amore mio, abbiamo trasformato un passato di incertezza in un presente solido e radioso che spero potrà diventare un domani meraviglioso e rassicurante.

Ed è per questo, per l’importanza che hai nella mia vita, che non potevo che dirti “ti amo” così, con queste righe che ho scritto di getto e che resteranno immutate nel tempo; è la scrittura, potente e immortale, l’unica che può celebrare questo legame che ci proteggerà per sempre.