Lettera per Natale alla mia migliore amica

La lettera di Natale alla migliore amica è un qualcosa che non può proprio mancare nella giornata del 25 dicembre, per rendere ancora più speciale questo magico evento. Non c’è bisogno di esagerare, ma lasciate libere le parole, quello che si prova per la propria amica, come potrete vedere anche voi con le lettere natalizie per amiche speciali che troverete più in basso. Non c’è bisogno di scrivere poesie emozionanti o romanzi delle vostre avventure passate insieme (e siamo sicuro che ne avrete vissute un’infinità!); questi esempi vi permetteranno di avere più chiaro in mente cosa scrivere a Natale alla miglior amica.

Lettera di buon Natale a un’amica speciale

Amica mia, auguri di un magico Natale! Senza di te, che 25 dicembre sarebbe? Da quando ci conosciamo, ci impegniamo sempre per farci gli auguri di Natale più belli, ma questa volta penso di averti già battuta in partenza: non ti saresti mai e poi aspetto di trovare una lettera come questa! Beh, ero molto combattuta, sai che non sono proprio brava a trasformare in parole le mie emozioni, ma tu meriti solo cose belle ed ecco questo regalo inaspettato tutto per te (ma ovviamente non è l’unico, eh!).

La nostra amicizia è stata sempre fatta di alti e bassi, come tutti i rapporti più veri: non abbiamo mai messo da parte il nostro pensiero, ci siamo confrontate molto, ci siamo messe alla prova, superando quelle che eravamo, per approdare a un’amicizia ancora più sincera e profonda, quella che ci tiene unite come se fossimo due sorelle. Anzi, tu, per me, vali più di una sorella!

LEGGI ANCHE  Lettera compleanno commovente a migliore amica

Sei la mia stella cometa, quella che mi guida nei momenti di buio, che mi riaccende la speranza quando mi butto giù. Nel giorno di Natale, dove tutti dovremmo aprire il nostro cuore, confesso che non riuscirei mai immaginare una vita senza te: sarebbe spenta, smorta; tu invece sei come quelle lucine che rendono abbagliante anche un albero di Natale inghiottito dall’oscurità! Ti voglio bene, amica, e ogni emozione, il 25 dicembre, assume un significato più alto, brilla come una stella.

Se un giorno dovessi incontrare davvero Babbo Natale e mi dovesse mai proporre di scambiare te con qualsiasi mio desiderio, gli risponderei che vali più di ogni cosa al mondo… E poi perché scendere a patti con Babbo Natale, se ho nella mia vita la vera Befana! Scherzi a parte – e sai quanto ci piace scherzare! – vorrei qui ribadire che per me sei una persona speciale, con la quale ho reso più denso di senso questo mio presente, più significativo il passato e più chiaro il futuro.

Ti voglio bene, amica mia, non lo dimenticare mai. La nostra amicizia è il dono più bello che ogni Natale riscopriamo!

Lettera per Natale alla mia migliore amica

Tanti auguri di buon Natale, amica mia! Un altro 25 dicembre è arrivato e il regalo più speciale resta sempre uno: la nostra amicizia. Ogni volta che vedo i doni sotto l’albero di Natale, mi viene da sorridere, vengo portata indietro nel tempo, quando ero una bambina ed ero circondata dall’affetto della mia famiglia… quella famiglia che adesso sei anche tu.

LEGGI ANCHE  Lettera per migliore amica che si sposa

Ogni anno, sappiamo già quello che dobbiamo regalarci: solo due amiche vere conoscono alla perfezione i gusti dell’altra e non si deludono mai… anche perché la delusione non la provoca di certo un regalo materiale! Quello che è immateriale è più importante, la nostra amicizia lo è: più concreta di tanti oggetti inutili, che domani già non servono più; la tua amicizia, invece, è sempre fondamentale per essere felice.

È davvero bello mettere nero su bianco quello che si prova per una persona speciale: mentre scrivo questa lettera di Natale per te, amica mia, comprendo ancora meglio il bene immenso che ti voglio. Sei insostituibile e colori ogni mia giornata, anche la più grigia. Con l’aria natalizia, i nostri cuori si riempiono di altra gioia e capiamo ancora meglio chi veramente conta. Senza di te, sarei sicuramente meno felice perché non è facile creare questi rapporti così sinceri con persone dotate di sensibilità e simpatia, che non usano gli altri a proprio piacimento. Mi ritengo per questo molto fortunata.

Ti auguro, questo 25 dicembre, che ogni tuo desiderio – anche il più ardito – possa diventare realtà e raddoppiare, triplicare e ancora e ancora e ancora la tua felicità! La nostra felicità: se tu sorridi, io sorrido di riflesso. Ti voglio un bene dell’anima.