Lettera per lasciare una persona

Non è assolutamente semplice scrivere una lettera per lasciare una persona, soprattutto se, con l’altra metà, si è vissuto un amore vero, una passione intensa che non avete mai provato prima d’ora. Bisogna trovare le giuste parole per poter esprimere tutto quello che pensate, per far capire a chi vi ha accompagnato nel vostro cammino di vita che, nonostante la fine dell’amore, resterà sempre una persona importante. Troverete, più in basso, alcuni modelli per scrivere lettere per dire addio a una persona speciale.

Lettera d’addio che fa piangere per mettere fine a una storia

Non so da dove iniziare, non so quali parole usare. È difficile, quasi impossibile, ma mi devo impegnare a farlo. Sai che, nell’ultimo periodo, la nostra storia d’amore ha avuto un brusco cambiamento, che ci ha portati a riflettere sul nostro futuro. Qualcosa è maturato dentro di me e ho capito che non possiamo andare avanti in questo modo: dobbiamo dividere le nostre strade. Non so se per sempre, ma in questo momento sento il bisogno di farlo. E te lo dico con le lacrime agli occhi.

Sai bene come sono: non mi sveglio un giorno e prendo una decisione importante come questa. Il mio cuore è a pezzi, vorrei farti sentire quello che veramente sto provando in questo momento, ma magari lo sai già perché anche tu proverai le mie stesse emozioni. Non devi, però, lasciarti andare, facendoti conquistare dal dolore. Sappiamo bene entrambi che così non potevamo proseguire, che ci vuole altro, oltre al sentimento, per far funzionare una relazione.

Non ci siamo impegnati abbastanza? Avremmo dovuto trovare una soluzione ai nostri problemi? Non lo so, in questo momento non so risponderti. Sono convinto solo della scelta di allontanarmi da te, di dirti addio. Mi sto facendo del male, stiamo distruggendo con le nostre stesse mani una storia che, fra alti e bassi, ci ha regalato emozioni difficili da raccontare perché siamo stati sempre sinceri uno con l’altro e soprattutto con noi stessi. Per questo, per non prendermi e prenderti in giro, ho deciso di mettere la parola fine.

LEGGI ANCHE  Lettera d'amore per lui per dirgli ti amo

Non puoi immaginare lo sforzo per scrivere questa lettera d’addio. Vorrei risolvere tutto con una magica bacchetta, ma la realtà non si cambia con la fantasia. Io ti ho amato davvero e il sentimento che provo adesso per te è comunque fortissimo. Ma sento che devo andare avanti da solo, che qualcosa, nel nostro rapporto di coppia, è cambiato per sempre. Si è rotto. E non voglio raccogliere i pezzi per dar vita a qualcosa di instabile.

Resterai sempre un dolcissimo ricordo, una persona speciale che abiterà nel mio cuore per l’eternità. Non ti dimenticherò mai. Queste lacrime mi distruggono, ma sanno che ho fatto la scelta giusta. Per me e per te. Il futuro cosa ci riserverà? Non è il momento di pensarci, adesso abbiamo un nuovo presente da vivere. Ti auguro tanta fortuna. Te la meriti tutta perché sei speciale.

Lettera per lasciare una persona e dire basta

Ok, siamo arrivati a questo punto e, come sempre, sarò io a prendere l’iniziativa. Quale? Quella di dire “basta”! Non ce la faccio più: tu non cambi mai, io mi impegno per migliorare e adesso cosa ci rimane? Solo la polvere tra le mani. Io non voglio più accontentarmi. Ho sogni da realizzare, viaggi da fare, nuove persone da conoscere, passioni da sviluppare… e non so più tu cos’hai da portare avanti.

Ci siamo persi per strada, probabilmente, e me ne sono accorto io. Tu forse ti sorprenderai, ma la sorpresa durerà un attimo. E tirerai un sospiro di sollievo perché, per l’ennesima volta, ho fatto io il “lavoro sporco”. Sporco per te, forse, per me invece significa avere coraggio e tener a cuore la mia salute mentale; significa anche rispettare la storia che abbiamo avuto, rispettare te, per non rubarti altro tempo: ora hai un nuovo futuro che ti attende!

Sono al limite. Indietro mai più si ritorna. So bene quello che voglio dalla mia vita, quello che pretendo da me e cosa cerco in una persona. Tu, purtroppo, non mi rendi più felice. E forse lo sai già. Stavi semplicemente aspettando questo momento per cogliere la palla al balzo ed evitare di far coincidere ancora i nostri destini.

LEGGI ANCHE  Lettera al mio fidanzato in carcere

A cosa eravamo destinati? Usavi suadenti parole, qualche tempo fa, e io ci avevo creduto. Ma per fortuna ho sempre avuto occhi attenti. Ogni tanto si chiudevano perché ho creduto fortemente in questa favola, lasciandomi andare alla sua magia, ma non ho mai dormito a lungo… E ora eccoci qua a tirare le somme del nostro rapporto.

La nostra storia in una parola non può essere racchiusa: siamo stati bene insieme, abbiamo avuto numerosi momenti felici, ma qualcosa, col tempo, ha cominciato a scricchiolare e, prima di farci davvero male, ho deciso di chiudere tutto. Mi ringrazierai. Ti dico la verità: la rabbia mi assale perché non hai dimostrato ancora una volta di avere coraggio, di impegnarti a risolvere i nostri problemi, ma non posso essere io a farmi carico di tutto.

Ti ho amato e forse una parte di me per sempre ti amerà. Ma mi amo anche io, per questo ho deciso di essere felice mantenendo una certa distanza da te. Buona vita.

Lettera per la fine di una storia d’amore

Ci ritroviamo qui, in questa lettera, io e te, per dirci addio. Io e te. È proprio come se ti stessi parlando e tu ti trovassi davanti a me. Forse, attraverso queste parole, sono in grado di chiarire tutto. Lo sai anche tu che, da un po’ di tempo a questa parte, non siamo più felici come prima. Siamo stati bravi a provarci, riprovarci e provarci ancora, ma non è bastato. Forzare qualcosa che ormai ha cambiato forma non è mai la scelta giusta: non si può amare senza sentire più il cuore battere forte come in passato.

LEGGI ANCHE  Lettera per il mio ragazzo che mi manca

No, non è un fulmine a ciel sereno: sappiamo entrambi che, prima o poi, tutto questo sarebbe dovuto accadere e non sai quanto faccia male scriverti. Ma bisogna avere coraggio, soprattutto per rispettare quello che abbiamo costruito, con tanto sentimento, fino a questo momento. Non tutto va sempre per il verso giusto. Bisogna essere maturi per accettare anche il cambiamento, malgrado questo faccia male.

Ho passato i momenti più belli della mia vita con te, probabilmente non ne avrò più di così speciali… però bisogna guardare in faccia alla realtà e dirsi che l’amore non è più quello di un tempo. Si è trasformato in altro, forse, ma sentiamo entrambi che ha perso il suo valore. Non voglio portare avanti una storia senza un sentimento autentico a farne da colonna portante.

Ci siamo sempre promessi di essere sinceri uno con l’altro e siamo stati sempre bravi a farlo. Perciò abbiamo deciso di chiudere. Il mio cuore, però, mi diceva anche di scriverti qualcosa, di dirti addio nel migliore dei modi: con una lettera dedicata a una persona fantastica quale sei.

Molti pensano che due si lasciano perché è stato scoperto un tradimento o perché non si fa nient’altro che litigare, ma la verità è che i motivi possono essere molteplici. Non mi va, sinceramente, di farne un elenco senza valore perché è banale ridurre quello che c’è stato a una lista della spesa!

Voglio solo ricordarti che sei una persona speciale, che merita solo il meglio dalla vita. Magari proprio quella vita, un giorno, ci permetterà di incontrarci, di riscoprirci; non come amanti, no, ma almeno come grandi amici. Ti stimerò per sempre. Sei una delle gioie più grandi del mio passato.