Lettera per lasciare un uomo sposato

Se siete qui è perché avete preso una decisione importante ma siete in difficoltà. Non è senz’altro una bella situazione quella che state vivendo ma avete fatto la scelta giusta perché la verità è la strada da intraprendere in casi come questo. Ecco che abbiamo pensato a due esempi di lettera per lasciare un uomo sposato: vi torneranno utili per mettere nero su bianco emozioni e stati d’animo contrastanti e talvolta logoranti. Ricordate di sostituire alla sigla XYZ delle lettere il nome del destinatario.

Lettera per lasciare un amante: parole d’addio

Caro XYZ,
so bene che sarà difficile ma è arrivato il momento di dirsi addio. Non trovo altre parole e credo che in fondo sia meglio dirsi la verità: è lei la strada maestra, ed è lei che avremmo dovuto seguire in tutto questo tempo. No, non mi sono pentita ma siamo arrivati a un punto di non ritorno.

Ho pensato tanto a questa storia, a quest’amore segreto che ci ha uniti nei momenti di difficoltà e ci ha permesso di evadere da una routine che ci stava danneggiando. E sì, ho tanti ricordi belli. Ma a che prezzo? Cos’abbiamo sacrificato per essere semplicemente noi stessi senza curarci delle persone che amiamo e di quanto avrebbero potuto soffrire? Ne è valsa la pena?

Ti ho voluto bene, anzi forse ti ho amato, ma so pure che l’amore vero non si nutre di ombre e nascondigli: l’amore vero non riesce a nascondersi e prima o poi sente il bisogno di uscire allo scoperto. Proprio questo mi ha spinto a credere che il nostro non è stato amore: avremmo resistito così tanto se ci fossimo amati davvero? Sì, non siamo soli e altri legami ci hanno impedito di viverci a pieno; ma sarebbe stato lo stesso se il nostro amore fosse stato così forte? Non ho ancora una risposta a questa domanda…

LEGGI ANCHE  Lettera d'amore per lui per dirgli ti amo

XYZ, so che sarà difficile e probabilmente non ti capaciti di questa decisione; io l’ho presa però e non voglio tornare indietro. Il nostro resterà un bellissimo ricordo ma ora devo riprendere in mano la mia vera vita e viverla a pieno con le persone che amo, quelle con cui ho deciso di andare avanti fino alla fine dei miei giorni e che devo tornare a guardare in faccia con meno vergogna. Fallo anche tu. Per te. Per noi. Per tutti. Ci siamo amati ma, ripeto, ne è valsa la pena?

Lettera per lasciare un uomo sposato e mettere fine a un amore segreto

Se ti scrivo questa lettera, XYZ, è perché sono arrivata alla conclusione che le storie d’amore non possono essere vissute come se non esistessero. Al buio, tra le tenebre, come dei tradimenti travestiti da bugie bianche. No, la nostra non è una bugia bianca, non c’è niente di innocente e adolescenziale in tutto questo: stiamo sbagliando tutto.

Ti confesso che ho pensato molto a questo momento e a queste parole perché il nostro legame è forte, non posso negarlo, ma non abbiamo mai avuto il coraggio e la forza di viverlo alla luce del sole. E quale legame forte non riesce a uscire dalle tenebre per farsi illuminare dalla verità? Forse il nostro è stato solo un bel sogno, una via di fuga dalla vita di tutti i giorni e dai problemi quotidiani.

Non sto dicendo che il nostro sentimento non sia stato sincero; sono arrivata però alla conclusione che forse non è forte come il legame che ci unisce alle persone che amiamo. Avremmo dovuto fermarci prima, XYZ. Avremmo dovuto sentirci in colpa sin da subito. Vivere questa doppia vita senza pensieri ha sporcato le nostre coscienze e creato un muro quasi indistruttibile tra noi e la realtà che ci circonda. Diciamocelo: è stato bello, bellissimo, ma abbiamo sbagliato.

LEGGI ANCHE  Lettera per lasciare una donna

Adesso sono qui a scriverti perché voglio dirti che ti ho desiderato, ti ho amato e che sei stato e sei tuttora importante. Voglio dirtelo per l’ultima volta perché ti resti di me e di noi un bel ricordo. Ma sono anche qui a dirti di cambiare strada, scegliere un’altra via, quella che io ho deciso di riprendere per poter guardare me allo specchio più serena e gli altri senza vergogna. Buona vita.