Lettera per lasciare un ragazzo

State cercando in ogni dove le frasi migliori per poter scrivere una lettera per lasciare un ragazzo, ma ancora non ne venite a capo. Allora che fare? Abbiamo preparato per voi degli esempi perfetti per poter chiudere una storia d’amore nel modo migliore. Ci sono quelle che finiscono bene, altre, invece, portano a una rottura brusca: tutto quello che stavate cercando, lo troverete proprio qui.

Lettera per lasciare il fidanzato con un dolce messaggio d’addio

Ciao! Forse non ti aspetti queste parole perché in fondo ciò che dovevamo dirci ce lo siamo già detti, e probabilmente ci è bastato. Mi trovo qui però a pensare che questa storia d’amore ha bisogno di parole scritte, di qualcosa che, messo nero su bianco, dia ai giorni passati assieme la dignità che meritano.

Eccomi qui, insomma. Vorrei dirti tante cose, ma quella più importante, e quella da cui mi sento di partire, è ringraziarti. Dirti grazie per la spalla che sei stato e per la persona che mi hai fatto diventare. Non sarei quella che sono senza di te. Molti si strappano i capelli, dopo la fine di una storia, oppure maledicono l’ex, io invece ti voglio ringraziare dal profondo del mio cuore perché mi hai resa migliore e mi hai permesso di capire cosa significa amare.

Sì, prima di incontrarti, non ho mai scoperto l’amore vero. Molti si illudono di viverlo, invece io posso confermare che ho provato un’emozione indescrivibile stando con te. Ho capito anche, però, quando quell’emozione stava per spegnersi. E allora che fare? Dimostrare maturità, rispettare quel sentimento e scriverti questa lettera d’addio. Un addio, però, che non deve essere distruttivo, ma costruttivo. Comincerà un’altra vita per entrambi e magari, un giorno, ci riscopriremo e daremo un inedito inizio al nostro rapporto.

LEGGI ANCHE  Lettera per il mio ragazzo che mi manca

Non nego che è stato difficile trovare le parole giuste per scriverti e per accettare la fine della nostra storia: anche gli amori più belli e intensi possono finire. Non ci siamo mai illusi, ma abbiamo vissuto questo amore giorno dopo giorno, senza spremerlo fino a farlo diventare nulla. Ha avuto una vita dignitosa.

Mi piacerebbe sapere quello che tu veramente pensi, non per forza scrivendomi una lettera. Mi piacerebbe custodire un ultimo ricordo della nostra storia vissuta insieme. E tu, col tuo animo gentile, sono certa che mi accontenterai. Non riuscirò mai a odiarti perché hai una bontà d’animo che commuove.

Voglio concludere questa lettera dicendoti che su di me potrai sempre contare, anche se nulla è più come prima, anzi qualcosa rimarrà sempre uguale: la stima profonda che nutro per te! Un nuovo inizio a noi!

Lettera per lasciare un ragazzo dopo una delusione

Sembra impossibile e invece sei stato capace anche di quest’impossibile! Credevo che il nostro amore si sarebbe rafforzato col tempo, che sarebbe stato la colonna sonora delle nostre giornate e che avrebbe volato verso l’eternità, e invece ho capito solo adesso di esser stata una sciocca.

Un periodo che sembra infinito, in cui ho investito energie e sentimenti, in cui mi sono chiaramente illusa: probabilmente a questa favola ho creduto solo io, ma gli antagonisti e i colpi di scena sono stati diversi. Mancava solo il lieto fine, che si è trasformato in un brutto finale: e sia chiaro che il punto l’ho messo io!

Una persona ti delude profondamente per due ragioni: o perché è stata ripetutamente delusa e quindi, come una sorta di vendetta, ferisce soprattutto le persone che ha a sé più vicine; oppure perché non è stata educata alle emozioni e al rispetto. Ma tu non sei nessuna di queste: sei un semplice ragazzino che è stato svezzato da poco e non sa ancora dare il giusto peso alla propria metà. Io, però, non ho nessuna intenzione di farti da mamma perché, al mio fianco, voglio un uomo vero.

LEGGI ANCHE  Lettera di Natale al marito

Forse un giorno ti pentirai per quello che hai fatto perché capirai che, attorno a te, ci saranno persone che ti deluderanno a loro volta, che non sapranno assolutamente amarti. Il mio amore è stato a senso unico, ma non mi pento minimamente di quello che ho vissuto perché, grazie a te, sono cresciuta e so cosa voglio davvero dalla mia vita.

Qualcuno mi ha chiesto di perdonarti: sì, perdono i tuoi sbagli, ma non ci potrà mai più essere alcun futuro, per noi, perché un amore con le gambe spezzate non può camminare più e ciò che striscia non fa per me.

Il mio augurio è quello di trovare una persona che ti faccia provare quello che ho provato io, così finalmente crescerai. Anche se sono convinta che, dopo questa lettera, non sarai più lo stesso. Buona vita a te, ma soprattutto a me!